L'acido ialuronico è utile anche in caso di acne

Acido ialuronico: utile anche in caso di acne?

L'acido ialuronico è utile anche in caso di acne in

Sua maestà l’acido ialuronico è tra gli attivi più ricercati e utilizzati nel mondo skincare, ma questa sostanza può essere utile anche in caso di pelle impura? L’acido ialuronico può intervenire per prevenire le cicatrici da acne? Scopriamo di più su questa preziosa molecola.

Perché si parla tanto di acido ialuronico in cosmetica?

L’acido ialuronico è una molecola naturalmente prodotta dal nostro organismo che contribuisce alla produzione di collagene ed elastina, sostanze fondamentali per mantenere il tono e turgore della cute. È un componente necessario per i tessuti connettivi e la loro rigenerazione. Quando siamo bambini la pelle è più morbida, elastica, vellutata e compatta. Tutto merito delle cellule epiteliali che producono acido ialuronico in grandi quantità. Al contrario, più gli anni passano e più sul nostro volto compaiono i tipici segni del tempo, proprio a causa di una minore concentrazione di acido ialuronico. Grazie a queste sue particolari caratteristiche rigeneranti, idratanti e necessarie per il benessere della pelle, l’acido ialuronico è tra gli attivi più gettonati nel mondo dermocosmetico.

Che legame c’è fra acido ialuronico e glucosamina?

L’evoluzione tecnologica in dermatologia e cosmetologia  ha portato a uno spostamento dell’attenzione dall’acido ialuronico alla glucosamina, un suo precursore. Le molecole di acido ialuronico sono costituite da particelle molto grosse che forniscono un’ottima idratazione superficiale, ma non riescono a raggiungere gli strati più profondi dell’epidermide. Al contrario la glucosamina è una molecola più piccola, che non limita la sua azione agli strati più superficiali della pelle, ma riesce a penetrare quasi fino al derma. L’azione idratante della glucosamina (precursore dell’acido ialuronico), se combinata con particolari sostanze come i fosfolipidi (eccezionali carrier) riesce a garantire alla pelle un’azione rigenerante utile anche per attenuare i segni dell’acne. 

Queste sostanze servono anche in caso di brufoli?

L’acido ialuronico sotto forma di glucosamina, combinato con i fosfolipidi, può essere un valido alleato contro le cicatrici dell’acne. Prima di agire è però necessario il consulto di un esperto dermatologo che sarà in grado di stabilire la gravità delle cicatrici dell’acne e se l’azione dell’acido ialuronico in combinazione ad altri attivi può aiutare a ridurre i segni dell’acne. Acido ialuronico, glucosamina e fosfolipidi sono ingredienti che lavorano in maniera delicata sulla cute aiutandola nella sua naturale idratazione, senza incentivare la comparsa di aloni untuosi. Importante è selezionare texture fresche e leggere. Evitare invece creme troppo corpose e profumate (anche se contengono acido ialuronico), più performanti sulle pelli secche e mature e non per tipologie di pelle che producono sebo in eccesso. In caso di pelle mista, grassa e impura il vademecum della cura della pelle deve essere “less is more”. Pochi prodotti, ma dall’azione mirata possono favorire migliori risultati anche nella prevenzione dei segni che l’acne lascia sulla pelle.

Quali prodotti ALUSAC possono dare supporto nel miglioramento della pelle colpita da acne?

L’intera linea ALUSAC nasce per aiutare a prevenire e contrastare gli inestetismi tipici della pelle impura, mista, grassa e a tendenza acneica. Tutto merito del complesso Alusil che detiene proprietà astringenti, lenitive e seboriequilibranti. A questo vengono associati attivi specifici in base alla funzionalità che un prodotto ALUSAC deve rispettare. Per un’azione completa a supporto di trattamenti dermatologici in caso di acne, l’ideale è affidarsi al Complete Kit Alusac che fornisce un protocollo completo IN&OUT per la cura della pelle. A questo è possibile associare formulazioni con fosfolipidi, glucosamina e acido ialuronico per prevenire la formazioni di cicatrici da acne e garantire alla pelle un’azione rigenerante. In caso di acne tardiva la combinazione tra questi attivi rigeneranti come la glucosamina e l’acido ialuronico insieme alla linea Alusac è eccezionale per agire sull’azione antiage e riequilibrante della cute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping cart

0

Nessun prodotto nel carrello.