Cause e rimedi per prevenire i brufoli sul sedere

Cause e rimedi dei brufoli sul sedere

Cause e rimedi per prevenire i brufoli sul sedere in

Quando pensi di avercela quasi fatta ad ottenere un booty da star come quello di Jennifer Lopez, a furia di squat ed esercizi in palestra, ecco che compaiono loro: i brufoli sul sedere. Pruriginosi, arrossati e fastidiosi, i foruncoli sul sedere si differenziano dall’acne del viso e per questo è necessaria una strategia di attacco e prevenzione differente.

Perché si formano i brufoli sul sedere?

I brufoli sui glutei sono causati da un’infiammazione dei follicoli piliferi chiamata follicolite. A causare questo inestetismo sono batteri, fughi e virus naturalmente presenti sull’epidermide, ma che a causa di cattive abitudini si moltiplicano causando un’infezione. Tra le cause principali che possono favorire la formazione di brufoli sul sedere ci sono l’utilizzo di vestiti attillati, passare molto tempo seduti, preferire indumenti sintetici, seguire alcune terapie ormonali e utilizzare una crema corpo non adatta al tipo di pelle.

Foruncoli sul sedere: regole di igiene generali e specifiche per il post-allenamento

Alusac detergente per prevenire brufoli sul sedere
Alusac detergente con alusil per pelle impura

Sudore e abiti sintetici sono la combo perfetta per favorire la proliferazione di batteri, funghi e la conseguente comparsa di acne sul sedere. Nella borsa della palestra non deve mai mancare un buon detergente corpo dall’azione lenitiva e riequilibrante per frenare la crescita di microrganismi patogeni. Chiedi consiglio in farmacia per individuare formulazioni delicate e povere di tensioattivi. Il classico bagnoschiuma profumatissimo e ricco di schiuma può non essere l’alleato più adatto in caso di foruncoli sui glutei perché troppo aggressivo sulla cute. Quando invece si ha una predisposizione a sviluppare acne sul sedere in maniera severa accompagnata da brufoli con pus, è fondamentale chiedere il consulto del dermatologo.

Come eliminare i brufoli sul sedere: meglio strizzarli o usare una crema specifica?

Trattandosi di follicolite è assolutamente sconsigliato cercare di schiacciare i brufoli con pratiche fai da te. La soluzione per attenuare i brufoli sul sedere è individuare beauty routine dal potere antibatterico, astringente e seboriequilibrate. Molto utile è l’applicazione quotidiana (mattino e sera, su pelle correttamente detersa) di una crema con Alusil, un complesso che aiuta a mantenere l’equilibrio cutaneo.

Brufoli sul sedere: rimedi naturali e integratori per la pelle

All’azione specifica di una crema con antibatterico, può essere utile affiancare alcuni rimedi naturali per attenuare i brufoli sul sedere. L’olio di tea tree e l’aceto di mele possono essere applicati localmente su arrossamenti e piccoli foruncoli per garantire un’azione antimicrobica. Così come impacchi con acqua calda possono aiutare calmare la cute, soprattutto in caso di brufoli con pus. Ottimo può essere cominciare un trattamento con integratori per la pelle con attivi dall’azione antiossidante come il picnogenolo o echinacea, estratto naturale che supporta le difese immunitarie, senza dimenticare un’alimentazione più sana ed equilibrata che eviti cibi fritti e lavorati. Ultimo ma non meno importante il cambio dell’armadio: fai spazio a tessuti naturali e traspiranti come cotone e lino e metti da parte i pantaloni slim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping cart

0

Nessun prodotto nel carrello.